Musica, Levante in dolce attesa del compagno e avvocato palermitano Pietro Palumbo

0
368

Levante è incinta. Ad annunciarlo è la stessa cantante su Instagram con un post al quale affida emozioni e sensazioni vissute negli ultimi 5 mesi, mentre portava in grembo la sua bambina. Frutto dell’amore e della relazione, che va a gonfie vele da due anni, con l’avvocato, coetaneo, Pietro Palumbo, del quale, a parte qualche scatto rubato sui social, si sa ben poco, se non che è nordico di adozione, ma siciliano di provenienza, essendosi tenuto ben lontano da gossip e mondanità.

Una vita frenetica, quella vissuta dalla cantante in questi mesi, che si è divisa tra concerti, collaborazioni con il mondo della moda, presentazione del libro, shooting e interviste, durante le quali si è guardata bene dal mettere in mostra il suo pancino. “Giugno è iniziato nel caos, così ti sei buttata a capofitto in giro per l’Italia, negli studi televisivi, nelle radio, nelle case della gente che ha avuto il desiderio di ascoltare e leggere questa storia”, scrive Levante nel suo post. “E’ arrivata l’estate nel mezzo di uno spavento gigantesco, la voce che manca, le corde vocali e le cisti congenite, la foniatria e la logopedia tutta (a quattro giorni dall’inizio del live). Nessuna paura: è iniziato il tour ed è avvenuta la magia”.

La piccola promette già bene, seppur ancora in grembo sembra essere forte e combattiva: “hai attraversato l’Italia e non c’è stato palco che ti abbia fermata, a saltare sorretta da altezze vertiginose, tra chitarre e tastiere, batterie e bassi, a danzare col filo del microfono per catturare le emozioni dal lanciare al pubblico. E quando luglio è terminato è stato il tempo di agosto, nel caldo torrido delle tue radici, ancora in giro nella musica, un tuffo al mare e di nuovo pronti sul van per ricominciare a cantare, suonare, ballare, volareooooohooo”.

E poi arriva tutta la dolcezza e le preoccupazioni di una mamma, che al primo attimo di sosta si ferma a pensare e si chiede: adesso come sarà? cosa succederà? “Da lì che te ne pare nella vita?” conclude il post. “Perchè tutto questo lo hai fatto in soli cinque mesi rannicchiata nel mio ventre, ma quando verrai alla luce io ti darò il mondo”.