Ponte Oreto, Chinnici (IV): “Percorsi bus deviati e limite di velocità, ma bisogna accelerare sui lavori”

0
35

“I lavori per la messa in sicurezza del Ponte Oreto di Palermo devono rappresentare una priorità per il Comune: il restringimento ormai prossimo della carreggiata rischia di far impazzire il traffico, tagliando in due la città. Amat ha già installato la segnaletica per interdire l’uso dei marciapiedi e imporre il limite dei 30 chilometri orari, deviando le linee 230, 237 e 243 su corso dei Mille e il Coime nei prossimi giorni effettuerà un sopralluogo per restringere la carreggiata di un metro e mezzo. I lavori di messa in sicurezza sono però urgentissimi e bisogna accelerare il più possibile, così come bisogna procedere speditamente sul Ponte Corleone e sul sottopasso di via Crispi snellendo le procedure”.

Lo dichiara il capogruppo di Italia Viva al consiglio comunale di Palermo Dario Chinnici.