Salvini “Sì allo scostamento di bilancio, chi chiede tempo sbaglia”

0
20

ROMA (ITALPRESS) – “Scostamento di bilancio? Se noi non mettiamo i soldi necessari, che non chiede Salvini ma che chiede chi lavora si mettono a rischio fabbriche, lavoratori. Meglio mettere a debito 30 miliardi adesso per tenere aperte le fabbriche o non metterli adesso e fare debito? Secondo me è meglio avere 30 miliardi adesso”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di Radio 24. “E’ un’emergenza da risolvere adesso – ha aggiunto – se la bolletta di luglio era pesante quella di settembre sarà ancora più pesante. Chi chiede tempo sbaglia, vale per Fdi e Pd, si deve fare adesso”.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).