Tragedia Mottarone, Eitan dimesso dall’ospedale: è tornato a casa con la zia

0
103

Eitan, il bambino di 5 anni unico sopravvissuto all’incidente del Mottarone, è stato dimesso dall’ospedale Regina Margherita di Torino. Il piccolo è ritornato a casa a Pavia. Ad accompagnarlo l’ambulanza, che lo ha portato a casa della zia. Le sue condizioni sono molto migliorate. E ora il bimbo potrà proseguire a casa il percorso terapeutico psicologico.

Inoltre riceverà periodiche visite di controllo sempre nella propria attuale dimora. A poco a poco il piccolo, coinvolto nella tragedia di Mottarone, dovrà conoscenere la verità su ciò che è accaduto alla sua famiglia in quella semplice giornata di montagna. Come precisato dall’ospedale Regina Margherita di Torino nel bollettino medico, la prognosi per Eitan è di 60 giorni.