Prima Categoria, lo Sport Palermo frena contro il Salemi ma rimane al quinto posto

0
331
sport palermo

Pareggio casalingo amaro in chiave playoff per lo Sport Palermo, che nella sfida contro il Salemi Polisportiva passa in vantaggio a cinque dal termine del primo tempo con una perla di Di Franco dalla distanza ma si fa raggiungere nella ripresa dal pareggio ospite di Calia. Nel finale i padroni di casa tentano l’assalto alla porta avversaria senza riuscire a superare il muro erto dal Salemi. Nonostante il mezzo passo falso la squadra verdefluoblu, grazie ai risultati arrivati dagli altri campi, mantiene comunque il quinto posto in classifica.

Prima della gara un omaggio floreale da parte del capitano dello Sport Palermo Andrea Ballo al tecnico Paolo Scalia e un minuto di raccoglimento per commemorare la scomparsa della madre dell’allenatore, un dolore che si è aggiunto alla recente perdita del padre.

sport palermo

“Le mie vicissitudini personali non mi hanno consentito di seguire con attenzione la squadra negli ultimi venti giorni e questo lo abbiamo pagato – ha affermato a fine gara mister Scalia -. Abbiamo fatto un primo tempo sottotono, eccetto gli ultimi dieci minuti. Mi assumo tutte le responsabilità, ho messo una squadra sbilanciata in avanti ricordando il Salemi dell’andata. D’altra parte però chi è fuori condizione non giocando è difficile che rientri in forma. Il Salemi ha fatto una gran bella figura, merito a loro.

Eravamo riusciti a sbloccare la partita, poi dopo avere risistemato le cose dal punto di vista tattico abbiamo sbagliato una scalata in mezzo e loro hanno pareggiato con un’imbucata centrale – ha proseguito Scalia nell’analisi del match-. Poi nel finale nonostante un po’ di confusione abbiamo avuto tre palle gol nette con Balsano, Sucameli e Savane. Ci tengo a fare i complimenti a Di Liberto, classe 2006, che si è disimpegnato allo spasimo e sono veramente contento di come si è comportato.

Siamo comunque sempre nella griglia playoff e venderemo cara la pelle – ha concluso l’allenatore dello Sport Palermo-. Adesso avremo due scontri diretti contro le nostre inseguitrici Renzo Lo Piccolo e Palermo Calcio Popolare, le nostre sorti dipenderanno solo da noi, non potremo più aspettare i risultati delle altre”.

SPORT PALERMO-SALEMI POLISPORTIVA 1-1: IL TABELLINO

MARCATORI: 40’pt Di Franco, 26’st Calia

Sport Palermo: Conticelli, Di Liberto (42’st Savane), Lepre, Monforte, Lombardo S., Ballo (33’st Sucameli), Lapi (31’st Lo Coco), Minnone, Di Franco (21’st Balsano), Gambino, Albeggiano. All: Scalia

Salemi Polisportiva: Gaudino, Pizzitola (18’st Adragna F.), Fallesen (44’st Scimemi), Adragna D., Lombardo V., Cappello, Caradonna, Orlando, Armata (33’st Nastasi), Grupposo (36’st Chianetta), Calia (40’st Galuffo). All:Figuccio.

Arbitro: Vincenzo Braschi (Tp).