Prima visita di Stato a San Marino per il ministro Abodi

0
98

SAN MARINO (ITALPRESS) – I Segretari di Stato per il Lavoro e lo Sport Teodoro Lonfernini e per l’Istruzione e le Politiche Giovanili Andrea Belluzzi hanno ricevuto la visita del Ministro per lo Sport e i Giovani della Repubblica Italiana Andrea Abodi. E’ la prima volta di un ministro per lo sport in visita ufficiale nella Repubblica di San Marino ed è coincisa con la prima visita di Stato per Abodi dall’inizio del suo mandato. Accompagnato dai due Segretari di Stato, il ministro Abodi, si è recato dapprima presso la sede del Comitato olimpico nazionale Sammarinese dove ad accoglierlo c’erano il presidente Gian Primo Giardi, il segretario generale Eros Bologna e tutti i membri del comitato esecutivo. La visita è stata l’occasione per un tavolo di confronto fra il Segretario Lonfernini, il presidente Giardi e il ministro Abodi su temi relativi allo sport e sulla possibile partecipazione di atleti sammarinesi ai Giochi della Gioventù italiani. Le istituzioni hanno poi visitato gli impianti del Multieventi Sport Domus e al termine il Museo dello Sport e dell’Olimpismo, nel quale il ministro Abodi ha potuto ammirare le gesta degli atleti biancazzurri. Le delegazioni si sono poi trasferite a Palazzo Mercuri presso la sede della Segreteria di Stato per il Lavoro dove si è svolto un incontro cordiale e amichevole nel corso del quale son state rinnovate la comunione di intenti, la collaborazione tra Stati e il rispetto reciproco stabiliti fin dal primo incontro a Roma. Introdotto dal Segretario Lonfernini, il ministro Abodi è stato infine ricevuto a Palazzo Pubblico in udienza dagli Eccellentissimi Capitani Reggenti Maria Luisa Berti e Manuel Ciavatta ed è stato insignito del grado di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine Equestre di Sant’Agata. “Ringrazio il ministro Abodi per la sua visita che ha fatto di oggi un momento molto alto e importante che va suggellare e rafforzare la nostra amicizia e già proficua collaborazione; ne siamo onorati e fieri. La prima visita di un Ministro che si occupa di politiche sportive è il coronamento di un riconoscimento. Sono vivi e genuini i miei sentimenti di gratitudine nei suoi confronti”, ha dichiarato il Segretario Lonfernini. “La straordinaria disponibilità che il Ministro Abodi ha dimostrato nel voler creare alleanze e connessioni e nel voler condividere progetti tra i nostri due Paesi testimonia un atteggiamento molto nobile e per niente comune di cui non posso che dirmi entusiasta”, ha detto il Segretario Belluzzi. Dopo aver portato i saluti del presidente del Consiglio Giorgia Meloni, il ministro Abodi ha dichiarato:”Per me, i sentimenti, gli ideali e i valori sono molto importanti. Qui li ritrovo, profondi e sinceri. Quella odierna è una tappa del percorso comune, attraverso lo sport che rappresenta una delle più efficaci difese immunitarie sociali. Il nostro ruolo istituzionale deve contribuire al loro consolidamento e rafforzamento. Questo è lo spirito che qualifica il profilo della nostra collaborazione che ci siamo impegnati a sviluppare a beneficio delle nostre comunità, alle quali dobbiamo e vogliamo offrire delle buone ragioni per alimentare prospettive di fiducia e speranza, attraverso lo sport in tutte le sue dimensioni”.
– foto SdS Lavoro e Sport-Istruzione e Politiche Giovanili-Cons –
(ITALPRESS).