Un terzo degli elettori Pd vorrebbe una nuova coalizione con il M5S

0
72

ROMA (ITALPRESS) – Dopo l’elezione di Elly Schlein alla segreteria e di Stefano Bonaccini alla presidenza, il Partito Democratico si appresta ad iniziare un nuovo corso. Due nomine che soddisfano la quasi totalità degli elettori del primo partito di centrosinistra, mentre tra la popolazione italiana incontrano il parere favorevole – entrambe le cariche – di oltre 1 italiano su 3 (39,9%). Al di là delle appartenenze e delle idee politiche, l’elezione di Elly Schlein rappresenta una novità positiva del panorama politico italiano per 1 cittadino su 5. E di questo ne è convinto quasi il 50% degli elettori del Partito Democratico. Non manca però, tra la popolazione italiana, chi ritiene Elly Schlein una semplice pedina manovrata da altri (16,8%) e una politica giovane ma ancora inesperta (12,6%).
In conclusione, dopo queste nuove nomine e l’inizio di un nuovo percorso per il partito, in vista di prossime elezioni politiche e/o amministrative, 1/3 degli elettori del PD (il 32,6%) vorrebbe una nuova coalizione giallorossa con Movimento 5 Stelle e Alleanza Verdi e Sinistra, mentre 1 su 5 farebbe entrare nel raggruppamento anche Carlo Calenda e Matteo Renzi con la loro formazione Azione-Italia Viva

Dati Euromedia Research per Porta a Porta – Realizzato il 13/03/2023 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 800 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne

– foto Euromedia Research –
(ITALPRESS).