Apertura verso la possibilità dei comuni del palermitano ad conferire rifiuti nel trapanese

0
157

Nella giornata di ieri si è svolta un vertice con tutti i dipartimenti regionali interessati, per deliberare la possibilità di autorizzare alcuni comuni del palermitano a conferire i propri rifiuti nell’impianto di trattamento di Trapani. Previsto a breve il parere necessario per ottenere tale autorizzazione che aiuterebbe a risolvere la crisi dovuta alla chiusura del sito di Alcamo.

“Se però – sottolinea l’assessore regionale al Territorio e Ambiente Salvatore Cordaro – il Comune di Palermo compulserà tutti gli organismi coinvolti, la Regione, come già avvenuto in altre circostanze, si impegna a comprimere ulteriormente i tempi per poter consentire il conferimento dei rifiuti in loco, alleviando così ulteriori disagi agli utenti, oltre a ridurre i costi di trasporto.