Il settore paralimpico del TeLiMar conquista 7 titoli regionali di atletica

0
251

Sono sette i titoli regionali individuali di atletica leggera categoria II2 per il settore paralimpico del TeLiMar. Alla giornata di gare Fisdir organizzate proprio dal Club dell’Addaura allo stadio delle Palme “Vito Schifani” di Palermo, gli atleti del Presidente Marcello Giliberti conquistano sette ori e un argento.

Vittoria per Di Marzo nei 100 e 800 m piani, La Mantia nel salto in lungo, Villella nei 200 m piani, Zarbo nel getto del peso 4 Kg, Richiusa nei 400 m e titolo anche per la staffetta 4 x 100 di La Mantia, Villella, Richiusa, Di Marzo.

Ottimo secondo posto per Gabriele Lipari sui 300 metri nella classe promozionale.

Grande soddisfazione per il direttore tecnico Gaspare Ganci, che sottolinea come questi risultati siano arrivati con “pochissima preparazione sulle spalle. In particolare, Di Marzo ha fatto registrare il suo personale di 15”10 sui 100 metri, La Mantia, alla sua prima uscita, ha vinto con l’ottima misura di 2,74 metri, la staffetta ha chiuso con il tempo di 1’12”00 a soli 3 secondi dal record personale. Infine, il giovane Lipari nella categoria promozionale, con il tempo di 45”40 sui 300 piani, è già pronto per passare nella categoria agonisti Open nel prossimo anno, dopo solo una stagione di attività”.

La stagione del team di atletica del settore paralimpico del TeLiMar si chiuderà il 15 ottobre a Enna, con la finale del campionato regionale di società Fisdir. Il gruppo guidato da Gaspare Ganci e Ada Cipolla punterà alla conquista del titolo di categoria II2.