Palermo C5 a valanga: 8 a 3 dei rosanero ai danni di Isola C5

0
140

I segnali di crescita mostrati nelle ultime uscite si materializzano nell’ultimo turno di campionato: il Palermo Calcio A5, infatti, ritorna a vincere in maniera convincente archiviando la pratica Isola C5 con un perentorio 8-3.

Mattatore di giornata Daricca autore di ben 4 reti e sempre protagonista in tutte le marcature della squadra guidata dal tecnico Lo Piccolo.

Inizio tambureggiante dei padroni di casa che, dopo appena due minuti, trovano il vantaggio grazie alla conclusione chirurgica di Rizzuto.

Il forcing del Palermo porta al raddoppio firmato, al 22’, da Tuzzolino che, con un siluro sotto l’incrocio dei pali, non lascia scampo al portiere della formazione ospite. Inizia il Daricca show: in meno di un minuto il baby bomber rosanero sigla una super doppietta (26’ e 27’).

Si va all’intervallo con un netto 4-0 in favore della compagine di casa acclamata a gran voce dal pubblico del “Tocha Stadium”.

La musica non cambia nella ripresa con il Palermo Calcio a5 sempre proiettato in avanti come testimonia  l’ennesima rete di Daricca al 5’.La squadra guidata da Lo Piccolo non si ferma più portandosi addirittura sull’8-0 (gli altri gol siglati rispettivamente da RussoTuzzolino e dal solito Daricca che si concede il lusso di calare il suo poker personale).

L’Isola C5, nonostante il pesantissimo passivo, prova a reagire e, con orgoglio, riesce a trovare la via della rete al 25’ con Bologna. Passano due minuti ed ecco la rete di Giambona quindi, al 31’, il gol siglato da Lombardo.

Da segnalare, inoltre, l’ottima prestazione del portiere rosanero Lobuglio che, durante il forcing degli ospiti, dimostra a suon di riflessi felini, di essere un portiere fuori categoria (l’estremo difensore del Palermo, non a caso, ha anche giocato in Serie A).

L’incontro termina con un rotondo 8-3 in favore del Palermo C5 che adesso si porta a quota 4 punti in classifica lasciandosi alle spalle diverse squadre.