Volley, domenica 7 maggio al PalaDonBosco di Palermo le Finali Provinciali S3

0
374

Una grande festa del volley giovanile quella in programma domenica 7 maggio dalle 9 al PalaDonBosco di Palermo, in occasione delle finali territoriali di Volley S3, il progetto dedicato alla crescita sportiva e non solo dei giovani nella pratica della pallavolo. Ad affrontarsi nel corso dell’intera mattinata, e sui sei campi che saranno allestiti all’interno dell’impianto palermitano, saranno le squadre prime e seconde classificate di 1° (2014-15-16) e 2° Livello (2011-12-13)  maschile e femminile, qualificatesi nelle quattro tappe preliminari.

Protagonisti saranno, però, tutti i piccoli atleti palermitani dal momento che l’organizzazione dell’evento, che vede la sinergia del Comitato Territoriale FIPAV Palermo e la società ospitante Junior Volley Academy, prevede un campo in più per consentire a tutti coloro che non hanno raggiunto la finale di cimentarsi in gare del tutto promozionali.

«Queste finali rappresentano per il Comitato Territoriale di Palermo un ulteriore successo – commenta Nicola Sunseri, Vicepresidente e Responsabile Volley S3 CT Palermo -, in quanto abbiamo dato la possibilità in questi concentramenti a più di 500 bambini di divertirsi e iniziare le prime gare agonistiche di Volley S3. Tengo particolarmente a ringraziare le società Polisportiva Raimondo Lanza Trabia, Capacense, Club Leoni e Volley Palermo che hanno ospitato le tappe precedenti e Junior Volley Academy che ospiterà la finale al PalaDonBosco».

«Ringrazio la Junior Volley Academy per l’ospitalità e l’organizzazione, aspetto per nulla scontato in questi tempi, e per il lavoro che ad un anno dalla loro nascita stanno facendo per il nostro movimento giovanile – aggiunge Eduardo Cammilleri, Presidente Fipav Palermo -. Il movimento si sta riprendendo dopo la pandemia, con tante società che hanno scelto di ripartire puntando sul Volley S3. Credo che quest’anno sia stato importantissimo, e che ancora più importanti saranno quelli avvenire, con l’obiettivo primario di mettere al servizio dei giovani qualità e possibilità di crescita, indispensabili per il futuro del nostro movimento».

L’ingresso all’evento sarà totalmente gratuito e aperto a tutti coloro che vorranno cimentarsi nella pratica del Volley S3.